The Walking Dead 8x16
The Walking Dead 8×16 © AMC

Il season finale di una stagione poco convincente, lenta e dalla trama vuota è finalmente arrivato. L’ottava stagione non è partita nei migliori dei modi e ha mantenuto costante un basso livello di attenzione nel pubblico. Conseguenza di una storia piatta che ha portato avanti una guerra senza alcuna sconfitta o vittoria per 16 puntate…a dir poco estenuante. Gli autori, arrivati a questo punto, non avrebbero mai potuto privare il pubblico di un esito tra Rick e Negan. Ovviamente, non manca un piccolo sguardo alla prossima stagione che prospetta qualcosa di nuovo.

Fine di una guerra

Lo scontro finale tra i due leader, l’inizio di un nuovo futuro. Nonostante il tentativo da parte di Negan di ingannare i nemici, un’inaspettato aiuto di Eugene porterà alla vittoria dei Buoni. Lo scienziato, apparentemente convertito ai Salvatori, ha sabotato tutte le armi di questi permettendo a Rick ed i suoi di costringerli alla resa.
Non potevamo aspettarci un finale diverso da un faccia e faccia tra Rick e Negan. Ciò che risulta particolarmente snervante è la rapidità con cui si sono svolti gli eventi. Nel giro di poche scene l’ex-sceriffo ferisce Negan e lo fa prigioniero. Dopo episodi ed episodi nei quali la trama avanzava a rallentatore, dopo la trepidante attesa e speranza di uno sviluppo nella guerra non è facile accettare un finale così frettoloso.
Sicuramente un po’ di stupore scaturisce dalla decisione di Rick di non uccidere Negan, ma di tenerlo prigioniero. Vuole dimostrare quale roseo futuro è possibile con l’aiuto e la collaborazione di tutti, a discapito di ciò che il capo dei Salvatori ha sempre pensato. Maggie non sembra molto contenta della decisione presa: Negan ha ucciso Glenn e deve morire.

Una seconda possibilità

continua a leggere dopo la pubblicità

Dwight viene liberato e condotto da Daryl che lo porta lontano, pare, con l’intento di ucciderlo. Nonostante il profondo odio che lo lega all’ex-Salvatore, Daryl decide di risparmiarlo pur ordinandogli di allontanarsi senza far più ritorno. Ovviamente il primo pensiero di Dwight è la moglie, fuggita dalle grinfie di Negan tempo prima. Dopo aver fatto ritorno presso la loro vecchia casa trova un biglietto dove lei gli ha dato appuntamento nel luogo della loro luna di miele. Avremo un lieto fine almeno per Dwight?

Morgan decide di allontanarsi da Alexandria ed i suoi compagni per vivere in solitudine nella discarica. Luogo dove si trovava Jadis, invitata ad entrare nel gruppo di Rick. Tutti sembrano aver trovato il loro posto, ogni personaggio ha una casa dove tornare ed una famiglia con cui disegnare un nuovo futuro. Persino Eugene è stato perdonato
Tutto sembra trasparire positività. Serenità, pace ed equilibrio sono le parole chiave per una nuova Hilltop sulla base di ciò che Carl sperava per la sua gente, per i suoi amici e per suo padre.

Una piccola anticipazione

La conferma della nona stagione è arrivata e quanto accaduto in questo episodio non fa che rimarcare la decisione presa. Pare che Maggie, Daryl e Jesus si discostino dalle decisioni di Rick e Michonne in maniera così netta da programmare una “rivolta” futura. Non dimenticando che la famiglia di Maggie si allargherà a breve in quanto porta ancora in grembo il figlio di Glenn. Probabilmente la vedremo, non solo nelle vesti di capo, ma anche in quelle di madre.
Negan, tenuto prigioniero da Rick, pare non avere più alcuna possibilità di sconfiggere i suoi nemici e condannato a passare i suoi giorni da prigioniero.

Una stagione deludente le cui puntate si sono trascinate per mesi portando ad un nulla di fatto. Presentando una trama così lenta fin da subito, è inevitabile avere alte aspettative sul season finale. Questo risulta ancor più frustante perchè non c’è stata alcuna battaglia di scalpore, nessuna morte improvvisa e lo scontro tra i due leader del tutto assente. Frettolosa, vuota e noiosa: The Walking Dead ha perso quel pathos che le prime stagioni avevano raccolto attorno a sé migliaia di affezionati spettatori. Cosa dobbiamo aspettarci dalla nona stagione? Sarà capace di catturare nuovamente il nostro interesse oppure metterà la parola fine ad una delle serie televisive di più grande successo degli ultimi anni? Non ci resta che attendere un nuovo anno.

Un saluto alle pagine amiche:

continua a leggere dopo la pubblicità

Citazioni improbabili di The Walking Dead – The Walking Dead ITA – The Walking Dead Italia • Don’t Open Dead Inside • – Caryl Italia – Andrew Lincoln Italy – The Walking Dead Italia –  Norman Reedus Italia – Melissa McBride Italia  – The Walking Dead Italia SerieTv – FIGHT the Dead. FEAR the Living. – The Walking Dead gdr – The Walking Dead-Italy – Horror Italy – Jeffrey Dean Morgan – JDM Italia

Potrebbe interessarti anche…

The Walking Dead: quanto ricordi del primo episodio? [QUIZ]

Quale sopravvissuto di The Walking Dead sei? [QUIZ]





Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Inserisci tvserial.it nella whitelist del tuo ad blocker oppure disabilitalo temporaneamente.

Grazie per il tuo supporto!

X