TvSerial

Sindrome di Savant di The Good Doctor cos’è e esiste? [VIDEO]

The Good Doctor © Rai 1

[VIDEO CORRELATO]

Sindrome di Savant di The Good Doctor cos’è?

Nella serie televisiva The Good Doctor in onda su Rai 1 dal 17 luglio 2018, il personaggio principale è il giovane dottore Shaun Murphy, interpretato dall’attore britannico Freddie Highmore. La serie racconta le vicende del dottor Shaun Murphy e dei suoi colleghi medici che lavorano presso il Saint Jose St. Bonaventura Hospital.

Shaun però ha qualcosa di diverso rispetto ai suoi colleghi, il giovane specializzando in chirurgia è infatti affetto da autismo e dalla sindrome di Savant come viene spiegato dal suo mentore, il dottor Aaron Glassman (Richard Schiff), nella riunione indetta con i finanziatori e i dirigenti dell’ospedale per decidere se assumere o meno il ragazzo. Il giovane Shaun presenta tutti i sintomi legati all’autismo ma nonostante ciò ha una predisposizione spiccata per la scienza medica riuscendo a individuare cause, sintomi e soluzioni per qualsiasi tipo di malattia. Il giovane dottor Murphy come si diceva, oltre ad essere affetto di autismo, soffre anche della Sindrome di Savant ma cos’è questa malattia e, come si manifesta?

La Sindrome di Savant anche chiamata dell’Idiot Savant o dell’Idiota Sapiente, è la condizione di un individuo con quoziente intellettivo inferiore a 25, dotato però di un’innata capacità di memoria di tipo però settoriale. Un soggetto affetto da questo sindrome infatti presenta difficoltà a svolgere molte azioni quotidiane ma allo stesso tempo è in grado di ricordare con precisione assoluta alcuni particolari di un sapere molto focalizzato e specifico come è nel caso del dottor Murphy, quello medico.

The Good Doctor © Rai 1

Sindrome di Savant di The Good Doctor esiste davvero?

Ma la Sindrome di Savant di The Good Doctor, esiste davvero? Sì, tale condizione esiste davvero e colpisce il 60% degli individui affetti da altre patologie psicologiche e mentali. La sindrome pare che possa manifestarsi in forma più acuta o lieve e che colpisca più gli uomini delle donne. Nei casi in cui a essere colpito è un individuo che non presenta in forma grave, gli altri tipi di patologie, la sindrome si manifesta soltanto come una una capacità di ricordare determinate cose in maniera precisa e dettagliata, al punto da portare a ritenere l’individuo un prodigio, se focalizzata su uno specifico ambito del sapere.

Nel caso del dottor Shaun appunto, la sindrome gli permette di ricordare ogni dettaglio possibile del corpo umano e di ricordare tutto ciò che ha appreso sui libri di medicina e, coniugando le due cose, gli permette non solo di riuscire a realizzare tempestivamente una diagnosi sui pazienti ma di trovare anche una cura o una soluzione immediata.

Ti può interessare anche:

In quale serie tv di genere medical vivresti? [QUIZ]