Riverdale 2×20

Shadow of a Doubt, L’ombra del dubbio in Riverdale 2×20, titolo da un film di Hitchcock del 1943, incentrato sulla figura di un serial killer che viene ucciso dalla sua stessa vittima.

L’ombra del dubbio si allarga su una Riverdale ancora scossa dalla morte di Midge. Lo smarrimento della città si riflette in quello dei protagonisti che di dibattono nel tentativo di trovare la verità, al di là di ciò che la giustizia ufficiale, ormai amministrata dai Lodge dopo le dimissioni dello sceriffo Keller, vuole preconfezionare per loro.

Riverdale 2x20 ©The CW
Riverdale 2×20 ©The CW
continua a leggere dopo la pubblicità

Archie riesce finalmente ad ammettere con il padre che le ragioni della sua inquietudine sono da ricondurre al momento dell’attentato, alla paura della solitudine e dell’impotenza, che l’ha spinto a cercare il favore di Hiram Lodge. Gli ultimi avvenimenti l’hanno però silenziosamente portato a riconsiderare la sua posizione e forse ad allontanarsi dal padre di Veronica.

Se tutta la messinscena mafiosa attorno ad Hiram ed Hermoine suona fin troppo costruita, il disinteresse di Hiram per le sorti del suo protetto è fin troppo evidente: non si preoccupa del suo rapimento, come non si cura di tenergli nascosto che gli adepti del Cerchio Oscuro sono sul suo libro paga.

Tutto l’impegno che Archie ha messo per guadagnarsi la sua fiducia è stato sprecato o forse solo illusorio. A casa con lui torna anche Veronica, le cui brillanti capacità sono continuamente frustrate dalle misteriose ambizioni del padre.

Riverdale 2x20 ©The CW
Riverdale 2×20 ©The CW
continua a leggere dopo la pubblicità

Il vero punto di forza dell’episodio (che sarebbe stato anche quello dell’intera stagione se si fosse concentrata su questo filone) sono comunque le indagini di Betty, che questa volta si avvale della collaborazione di Cheryl.

L’ombra del dubbio imprigiona la famiglia Cooper, induce Betty a sospettare di una persona ben precisa, a sentire dentro di sé che la soluzione del mistero del boia sia molto più vicina di quello che sembra.

L’oscurità che abita Betty può essere gestita solo grazie al suo rapporto con il Killer? Davvero tutti gli indizi che ha raccolto portano solo in una direzione?

Il dramma interiore di Betty scorre parallelo a quello esteriore di Jughead, che deve trovare il modo di allontanare da una delle sue Vipere il sospetto che possa essere coinvolto nella morte di Midge.

continua a leggere dopo la pubblicità

Con la città in rivolta fuori dalla prigione, Jug non esita a mettere in gioco la sua stessa vita, ma sarà Archie che per impedire un delitto, probabilmente ne compie uno e, forse, Hiram Lodge non è completamente estraneo al dramma finale.





Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Inserisci tvserial.it nella whitelist del tuo ad blocker oppure disabilitalo temporaneamente.

Grazie per il tuo supporto!

X